REGOLAMENTO

Il Pistone Go-kart racing track: regolamento e regole del circuito.

Si prega di leggere attentamente il regolamento della pista e attenervisi per la propria e altri sicurezza:

1) La regola numero uno in assoluto è quella di divertirsi. Per poterlo fare però bisogna seguire tutte le altre regole elencate di seguito per la propria e altrui sicurezza.

2) L’accesso alla pista è consentito solo a coloro che hanno prenotato e usufruiscono del servizio di noleggio. Prima di salire sui go-kart si terrà una breve spiegazione di come si guida un go-kart e sulle norme di comportamento e di sicurezza a cui ci si dovrà attenere.

3) È vietato guidare dopo aver bevuto alcool o assunto droghe. La Direzione si riserva il pieno diritto di impedire l’accesso alla pista a tutti coloro che mostrano segni di ebrezza o di essere sotto l’influenza di droghe o in stato di alterazione mentale e difficoltà fisiche.

4) Ai visitatori è fatto divieto di entrare in pista o nell’area riservata a chi usufruisce del servizio di noleggio.

5) In caso di avaria, uscita di pista o testa coda è assolutamente vietato scendere dal go-kart. Si dovrà sollevare il braccio e attendere il personale addetto che vi aiuterà a rimettervi in pista.

6) Sono assolutamente vietate tutte le manovre pericolose che possono mettere a repentaglio la vostra sicurezza e quella degli altri. È vietato urtare gli altri veicoli in pista. Chi sta per essere sorpassato deve favorire la manovra di sorpasso non ostacolando in nessun modo il veicolo che sta sorpassando. Chi non rispetta tali regole verrà allontanato e non avrà diritto al rimborso del biglietto.

7) Tutti coloro che terranno un comportamento scorretto alla guida, se manipolano o tentano di manipolare parti meccaniche del go-kart, potranno essere fermati e chiesto di allontanarsi dalla pista e non avranno diritto al rimborso del biglietto.

8) Il senso di marcia della pista è antioraria. Pertanto è ASSOLUTAMENTE VIETATO GUIDARE CONTROMANO. Chi lo farà verrà ritenuto responsabile dei danni arrecati a persone, cose e mezzi e dovrà rispondere personalmente per i danni arrecati.

9) Chi a causa di un comportamento scorretto o guida pericolosa arrecasse danni ad altri piloti, dovrà risponderne personalmente. In caso di danni arrecati ai go-kart sarà tenuto al risarcimento dei danni e non avrà diritto al rimborso del biglietto.

10) Bandiera gialla – se vedete sul vostro display di bordo la bandiera gialla o un componente dello staff agitarne una si dovrà RALLENTARE IMMEDIATAMENTE E PRESTARE ATTENZIONE ESSENDO PRONTI A FERMARSI NEL CASO FOSSE NECESSARIO O VI VENISSE INDICATO.

11) Bandiera rossa o a scacchi bianco/nera – in caso di bandiera rossa sul vostro display o un componente dello staff sventolarne una rossa o a scacchi bianco/neri. RIENTRARE AI BOX A VELOCITÀ RIDOTTA E FERMARSI, RIMANERE SEDUTI NEL GO-KART e attendere che un addetto dello staff arrivi spenga il motore e vi aiuti a scendere.

12) Per la vostra sicurezza è vietato indossare sciarpe o foulard. In casi di abbigliamento sportivo con cappuccio assicurarsi che eventuali lacci (se presenti) del cappuccio siano legati e che non svolazzino. Il nostro personale si accerterà che questa norma venga rispettata. In caso non verrà permesso l’accesso alla pista e non si avrà diritto al rimborso del biglietto.

13) È fatto inoltre obbligo a tutti gli utenti di osservare tutte le disposizioni sotto riportate prima e/o durante la guida dei go-kart.

È fatto assoluto divieto di:

➢ accedere alla pista senza indossare il caso e con abbigliamento adeguato
➢ fumare o accendere fiamme libere in pista
➢ percorre la pista in senso contrario al senso di marcia stabilito
➢ guidare i go-kart in modo scorretto, creando pericolo per se e per gli altri
➢ uscire o abbandonare il go-kart sulla sulla pista durante una sessione o gara
➢ ostacolare il sorpasso di piloti più veloci.

È inoltre preciso dovere dei piloti/utenti rispettare scrupolosamente tutte le disposizioni orali/scritte impartite dalla Direzione o dal personale addetto con particolare attenzione alle bandiere sventolate dal nostro staff o che compaia sul vostro display di bordo.

14) È vietato lasciare incustoditi i propri beni e oggetti di valore, la Direzione non risponderà di eventuali oggetti smarriti o furti di utenti e visitatori. In ogni caso qualunque di smarrimento perdita o danneggiamento dovrà essere effettuata tempestivamente o prima di abbandonare l’area.

15) Il circuito “Il Pistone” non risponde nel modo più assoluto dei danni subiti dagli utenti dotati di mezzo proprio o che usufruiscono del servizio di noleggio, sia in caso di incidenti fortuiti che nel caso di incidenti derivanti dall’inosservanza delle regole e delle disposizioni stabilite.

La Direzione del circuito e il nostro staff è a vostra disposizione per aiutarvi e rispondere a tutte le vostre domande in modo da migliorare e rendere piacevole la vostra permanenza

Il Pistone

Bandiere e il loro significato:

Bandiera a scacchi bianco neri:
Questa bandiera indica la fine fine o interruzione della sessione o della gara. Tutti i piloti devono tornare ai box quando compare sul loro display o viene sventolata dallo staff
 
Bandiera nera:
questa bandiera quando esposta dal nostro staff in connessione al numero di un go-kart, significa che il pilota interessato deve tornare ai box al passaggio successivo
 
Bandiera rossa:
questa bandiera significa che la sessione o corsa e stata sospesa. Tutti i piloti devono sospendere la sessione o la corsa tornando ai box
 
Bandiera azzurra/blu:
questa bandiera quando sventolata o sul vostro display significa che stai per essere sorpassato da un pilota più giovane e devi facilitare sorpasso senza ostacolarlo
 
Bandiera gialla:
quando sventolata dal nostro staff o sul display indica che si e verificata una situazione di pericolo. Tutti i piloti devono smettere di gareggiare, rallentare e pronti a fermarsi se necessario

info@ilpistone-gokart.com

Danilo +39.348.9053293

Via Fornace, 12
Bellaria-Igea Marina (RN)